L'importanza di chiamarsi Ernesto

L’importanza di chiamarsi Ernesto

16 March 2024

2024-03-16 2024-03-16 Europe/London L’importanza di chiamarsi Ernesto teatroclusone@gmail.com

L’Associazione Teatrale Comici&Cosmetici presenta lo spettacolo “L’importanza di chiamarsi Ernesto“, commedia in tre atti di Oscar Wilde.
Regia di Roberto Gaiti e Beppe Verzeroli.

Sabato 16 marzo 2024 l’associazione teatrale fa tappa a Clusone, presso il Teatro Mons. Tomasini alle ore 20:45.

Comici & Cosmetici rappresentano una delle più famose commedie inglesi di fine 800 di Oscar Wilde. L’umorismo di Wilde è pieno di nonsense, equivoci, ironia, giochi di parole. Il nome Ernest, tradotto in italiano, corrisponderebbe al nome Franco, sinonimo di onesto, sincero ed è proprio questo che rende interessante la commedia, basata fin dal titolo su un controsenso che vedrebbe i protagonisti, due bugiardi abitudinari, conosciuti col nome di Ernest.

Attori:
Jack Worthing – Vittorio Giudici
Algeron Mancrieff – Luca Giudici
Gwendolen Fairfax – Ileana Monte
Lady Bracknell – Marianna Filisetti
Cecily Cardew – Francesca Brasi
Miss Prism – Marta Torriani
Reverendo Chasuble – Giovanni Paccani

Tecnico luci e suono: 
Paolo Sozzi
Scenografie:
Francesca Mazzoleni
Costumi:
Paola Pasquini

 

Presso Teatro Monsignor Tomasini, Via XXV aprile
Ingresso al costo di € 7 euro – biglietti acquistabili solo in loco la sera dell’evento. 

Contatti

Via Dante Alighieri, 1

0346 21258

teatroclusone@gmail.com

Facebook

Instagram