Chiesa del Paradiso

Chiesa della Beata Vergine del Paradiso

La Chiesa della Beata Vergine del Paradiso o Chiesa del Paradiso è un edificio costruito nel 1495 che ha subito diverse ristrutturazioni, la prima nel 1565 e altre nei secoli XVIII e XIX.

La facciata spoglia e austera cela un interno ricco di dipinti, cappelle ed opere suggestive, tra le quali spicca il miracoloso affresco quattrocentesco raffigurante la Madonna Addolorata.

Un affresco che ha un grande e costante valore affettivo per tutta la comunità. In ogni evenienza lieta o triste, individuale o collettiva, a Clusone l’incontro con la Madonna è sempre avvenuto, e avviene tuttora, ai piedi di questo ispirato affresco.

Nella ricca decorazione interna e nell’arredo, numerose le opere di pittori, scultori, cesellatori e intagliatori clusonesi. Tra le altre, si segnalano le pale dei clusonesi Carpinoni, Cifrondi, Galizzi e Brighenti e le allegorie della Fede, della Speranza e della Carità di Andrea Fantoni.

Curiosità: La facciata è realizzata in sasso locale e, per tradizione, si sostiene che queste pietre provenissero da alcuni fortini, rifugio di guelfi e ghibellini. L’affresco raffigurante la Madonna Addolorata è definito miracoloso perché la Madonna dopo essere stata sfregiata con un colpo di spada, pare abbia lacrimato tre gocce di sangue.

Indicazioni stradali: per raggiungere la chiesa della Beata Vergine del Paradiso ti consigliamo di parcheggiare in Via S. Carlo Borromeo. A pochi metri dal parcheggio stesso, all’angolo tra Via Giuseppe Mazzini e Via Angelo Maj, troverai la splendida Chiesa.

Contatti

Piazza del Paradiso, 24023 Clusone BG, Italia

339.1755554

Sito web

Orari di apertura

Tutti i giorni dalle ore 7 alle ore 18,30.