Murales di Piazza Manzù

Murales di Joker

“La bellezza che ha la forza di superare le difficoltà può diventare meraviglia”. Questo è il titolo del murales di Joker, posta sulla facciata sud dell’edificio ex Angelo Maj.

Lo street artist Joker ha donato alla comunità clusonese un murales di 16 metri quadrati. L’opera è stata realizzata per omaggiare la ValSeriana e la sua gente per le ferite riportate a causa della pandemia. L’intento di Joker è stato quello di raffigurare la ValSeriana come una dolce ragazzina che ha il coraggio e la voglia di guardare al futuro con positività e fiducia. Lasciandosi alle sue spalle le sofferenze del passato, immaginate come una mascherina chirurgica che si trasforma in farfalla. È un invito a cogliere le bellezze e le speranze di questa terra che abbiamo imparato a riscoprire e che possono essere punto di forza per ripartire.

Curiosità: l’opera è interamente dipinta con bombolette spry. Questa tecnica innovativa permette di riprodurre volti intensi ed espressivi ad impatto cromatico attraverso l’uso del tocco pittorico dinamico.

Indicazioni: dal centro storico, una volta oltrepassata la chiesa del Paradiso, si imbocca la Via Angelo Maj, la si percorre interamente e sulla destra, all’incrocio con la Piazza Giacomo Manzù, è possibile ammirare il murales. Arrivando invece dal viale Gusmini è consigliato parcheggiare nei parcheggi interrati di Piazza Manzù e raggiungere la piazza.

Contatti

Piazza Giacomo Manzù, Clusone

Orari di apertura

L’opera è esposta all’esterno.