Ciclabile-ValSeriana-1

Pista ciclabile in ValSeriana

Un lungo percorso ciclabile, un’opportunità unica per pedalare immersi nella natura, tra boschi, ponti e centrali idroelettriche.

La pista ciclabile in ValSeriana è composta da due tratti: il primo, quello principale che ricalca il tracciato della vecchia Ferrovia della Valle Seriana, unisce Clusone a Ranica costeggiando il corso del fiume Serio per 32km. Questa prima parte, fino ad Albino, è affiancata da un tracciato parallelo che parte da Villa di Serio e si interseca con la pista ciclabile principale in molteplici punti. L’unico punto particolarmente impegnativo è a Ponte Nossa, dove si affronta una salita che colma il dislivello tra il fondovalle del Serio e l’altopiano di Clusone-Presolana.

ll secondo itinerario collega Clusone Valbondione per una distanza di circa 28 chilometri. Questo tratto della Ciclovia è invece più impegnativo, portando a un’altitudine massima di circa 900m, ma offre splendidi panorami montani attraversando paesi caratteristici con muri di pietra e tetti in ardesia.
Bisogna prestare particolare attenzione tra Ardesio e Gromo, in quanto non è presente la sede propria della pista ciclopedonale, per cui si rende necessario percorrere il tratto direttamente sul provinciale.

Inoltre, per arricchire l’offerta, nel corso degli ultimi anni sono stati creati collegamenti tramite altri sentieri ciclopedonali per arrivare, dalla città baradella, a Castione della Presolana passando per i Borghi della Presolana di Onore, Rovetta e Songavazzo.

 


 

Lunghezza: 31,5km

Dislivello: tra 500m e 1000m
Quota minima: 293 m s.l.m.
Quota massima:
870 m s.l.m.

Ciclabilità: 100%

Fondo: sede promiscua asfalto-sterrato

Contatti

Via Bono da Castione